Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Moto GP 20 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Moto GP

La cura del Dottore

Valentino Rossi è consapevole che il Mondiale vede favoriti Lorenzo, Stoner e Pedroda

di A.S. Bisceglia

  Bandiera a scacchi pronta, domani, in Qatar. Si parte per un avvincente mondiale che vede le Honda sempre più pronte ed il resto del gruppo che segue. Valentino Rossi, dopo la delusione iniziale che lo vede partire dalla sesta posizione, è più tranquillo, lo dice ai microfoni di Mediaset in un’intervista che andrà in onda domenica nella trasmissione Grand Prix: “I test alla fine sono andati abbastanza bene, la moto è una neonata e dobbiamo ancora lavorare molto. Ora come ora siamo contenti di essere sesti, il nostro potenziale è questo, speriamo di migliorare durante la stagione. Dobbiamo cercare di sviluppare la moto nella giusta direzione, ma le differenze le fanno anche i tipi di pista e come i mezzi si adattano ad esse. Questo non vuol dire che le prime gare saranno come dei test, l’anno scorso abbiamo fatto così e per me è stata veramente dura”.

L’obiettività non ha abbandonato il “dottore”, neppure ora, sulla sua Desmosedici, che vede solo lo scarico delle moto che lo precedono, posizione poco consona al nove volte campione del Mondo. Il centauro della Ducati è consapevole che il Mondiale vede favoriti Lorenzo, Stoner, Pedroda e chi, anche se non in prima fila, corre comunque più veloce delle Ducati come Crutchlow e Spies. L’entusiasmo è quello di sempre, il pilota di Tavullia aspetta questo mondiale con lo stesso entusiasmo di quindi anni fa, anche in questa avventura che vede primeggiare ancora Casey Stoner, campione del mondo in carica, sulla sua Honda risultata ancora la più veloce nell’ultima sessione dei test che precedono l’avvio del Mondiale.

L’australiano, anche in mesto mondiale, resta l’uomo più veloce che impone i suoi tempi e domina le classifiche. Si potranno vedere dei tentativi di sorpasso di Jorge Lorenzo, su Yamaha Factory Racing, che ha dimostrato, con un nuovo set di gomme morbide, di poter terminare le gare con sicurezza e competizione oltre all’altro pilota Honda Dani Pedrosa.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.