Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Il Campionato 22 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Più stracotto che spezzatino

La stagione ormai è sul finire, anche se i giochi non sembrano fatti: la sfida è sempre tra Milan e Juve

di Laura Tangari

  Sorpasso e controsorpasso in questo campionato “spezzatino” che regala in ogni appuntamento una sorpresa dopo l’altra. Nell’anticipo di Verona con il Chievo il Milan vince con un gol di Muntari e torna in testa, ventiquattro ore dopo la Juve con un grande Del Piero liquida la Lazio e torna davanti ai rossoneri confermando la regola. Oggi potrebbe succedere un altro ping pong del genere con la squadra di Allegri che ospita il Genoa a San Siro e con la Vecchia Signora impegnata al Manuzzi contro un Cesena ormai condannato alla retrocessione. Una sola cosa è certa: dopo la sconfitta della Lazio di mercoledì sera i due posti in Champions League alla Juventus e al Milan non glieli toglie nessuno.

I bianconeri, comunque, sembrano avere una marcia in più rispettato ai campioni d’Italia che appaiono affaticati e scaricati psicologicamente dopo il doppio impegno col Barcellona in Europa. Questo pomeriggio a San Siro ci sarà un Genoa con l’acqua alla gola dopo il pareggio di Marassi col Cesena e il successo del Lecce di Catania. Malesani sa di giocarsi una posta altissima e proprio per questo motivo Ibra e compagni dovranno fare attenzione a non concedere spazi al contropiede genoano che Palacio e l’ex di turno Gilardino spesso promuovono al primo errore dell’avversario. Sempre oggi, nel posticipo serale, va in onda al Friuli l’Inter di Stramaccioni contro un’Udinese che potrebbe pagare sul piano emotivo la pesante sconfitta rimediata all’Olimpico con la Roma.

I nerazzurri ringraziano la Juventus per aver battuto la Lazio e adesso il sogno del terzo posto non appare più un’utopia dal momento che tutte le squadre che precedono i nerazzurri in classifica, Roma a parte, sono uscite sconfitte dagli impegni di campionato di metà settimana. Lo scontro con l’Udinese dirà se l’Inter è veramente all’altezza della situazione e se sarà capace di regalare al presidente Moratti e ai propri tifosi una volata vincente verso l’Europa della Champions. L’avversaria più pericolosa per l’Inter sembra la Roma che riceverà la Fiorentina mentre la Lazio sulla carta al Piola di Novara dovrà dimostrare di avere assorbito la botta di Torino. Un’altra concorrente per la terza piazza è il Napoli (battuto clamorosamente al San Paolo dall’Atalanta) che sarà di scena però a Lecce contro una squadra che non finisce di stupire. Fare punti con l’undici di Cosmi non sarà facile per Lavezzi e compagni dopo il rilancio dei pugliesi in classifica grazie ai tre punti strappati in extremis al Catania. A Bergamo l’Atalanta, fresca dall’impresa di Napoli, attende il Chievo mentre il Parma andrà a Palermo. Da seguire la trasferta del Catania a Trieste con il Cagliari e il Siena che al Franchi riceverà il Bologna.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.