Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Bologna "la partita" 23 2012
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 

 

No ai cali di tensione

Il Milan è forte ed è in corsa per lo scudetto. Ma il Bologna a San Siro contro l’Inter targata Ranieri ha inaspettatamente vinto

di A.S. Bisceglia

  Il campionato riprende, dopo il lutto di Morosini, e il Milan a San Siro scende in campo affrontando un Bologna sempre più assetato di punti in prospettiva dello sprint finale del torneo. La squadra di Pioli sente il fiato sul collo del Lecce, in grande rimonta, e lo spettro della B in queste ultime settimane è tornato a farsi vedere all’ombra delle due torri. Il tecnico emiliano sa benissimo che con i rossoneri non si scherza, in primo luogo perché il Milan è forte ed è in corsa per lo scudetto, in secondo perché le trasferte a Milano, per qualsiasi squadra, sono sempre state difficili e insidiose, anche se l’ultimo viaggio del Bologna nel capoluogo meneghino ha regalato a Di Vaio e compagni una clamorosa vittoria con l’Inter targata Ranieri. Allegri in settimana ha messo sotto pressione i suoi giocatori tenendo d’occhio l’infermeria che non finisce mai di riempirsi ogni domenica. Allegri di regola recupera tre elementi ma ne perde due così, per mettere in piedi un Milan competitivo per la gara con i petroniani, è in pratica costretto a verificare il bollettino sanitario stilato dal dottor Tavana, medico responsabile della società.

Oggi a San Siro, comunque sia, non sono ammessi cali di tensione. Negli ultimi tempi il Milan ha segnato il passo: dopo l’eliminazione dalla Champions per opera del Barcellona i campioni d’Italia hanno accusato il colpo perdendo in casa con la Fiorentina e la Juventus, di conseguenza, ne ha immediatamente approfittato recuperando lo svantaggio in classifica. Poi, Ibra e compagni, hanno rialzato la testa andando a vincere a Verona col Chievo ed ora, in attesa del verdetto di stasera nel posticipo fra Juve-Roma, hanno un solo obiettivo, quello della conquista dei tre punti con gli emiliani.

Col Chievo, Allegri è stato costretto a schierare ben sette over 30 ma anche col Bologna, probabilmente, la musica non sarà diversa. Pioli, dal canto suo, recupererà Di Vaio fuori per squalifica contro il Cagliari. Il modulo difficilmente sarà quello impiegato al Dall’Ara con i sardi giovedì l’altro nell’infrasettimanale. Tornerà il 3-4-2-1, con Di Vaio unica punta davanti a Diamanti, con Acquafresca, salvo sorprese, panchinaro. Per quanto concerne i rossoneri, possibile una staffetta Robinho-El Shaaravy.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.