Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Il Campionato
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il Campionato Inter-Chievo

Le belle addormentate

Juventus e Udinese spesso non sono così letali. Intanto, ecco una trasferta da tenere sotto’occhio: quella del Milan a Lecce. Al Tardini il Parma riceverà l’Atalanta, virtualmente seconda in classifica senza la penalizzazione di sei punti

di Laura Tangari

Continuano, buon per l’Inter, a viaggiare con il freno a mano tirato le due capoliste del campionato Juventus e Udinese. Nella giornata dei pareggi pomeridiani (ben quattro 0-0) ad approfittarne sono solo Milan e Lazio, il primo vincitore sabato nell’anticipo serale col Palermo con una tripletta scaccia crisi, l’altra nel derby dell’Olimpico dove in rimonta, con Klose allo scadere, ha beffato la Roma al termine di una gara tiratissima. Le due inseguitrici del tandem di testa hanno fatto peggio: il Napoli addirittura è finito a gambe all’aria perdendo al San Paolo col Parma e il Cagliari è stato stoppato sullo 0-0 al Sant’Elia dal modesto Siena. Risultato: adesso a far paura a Juve e Udinese è la Lazio, a un solo punto dalla coppia.

La squadra di Reja, sulle ali dell’entusiasmo, andrà a far visita al Bologna rigenerato dal successo esterno col Novara mentre l’undici di Conte dovrà vedersela fra le mura di casa col Genoa. Le altre zebrette, quelle di Guidolin, ospiteranno un Novara col dente avvelenato per la sconfitta del Piola mentre il Cagliari tasterà il polso al Napoli reduce dalla sfida di Champions con il Bayern Monaco.

Nei piani alti della classifica proveranno ad arrivarci anche le due deluse dell’ultima giornata, vale a dire Palermo e Roma. Per i rosaneri sarà una verifica dopo lo 0-3 di San Siro col Milan, per la Roma una specie di controllo psicologico dopo il gol incassato da Klose in piena zona Cesarini. Trasferta da tenere sotto’occhio quella del Milan a Lecce; sulla stessa lunghezza d’onda la gara del Tardini dove il Parma riceverà l’Atalanta, virtualmente seconda in classifica senza la penalizzazione di sei punti. E l’Inter? I nerazzurri sono in crisi. La sconfitta col Catania ha messo sotto accusa Ranieri. Peggio di così l’Inter non poteva andare. Una situazione del genere si era verificata settanta anni fa. Quattro punti in sei partite. Quattro come le sconfitte. Un bel guaio. In questo memento l’Inter sarebbe in B. Adesso Pazzini e compagni non hanno più alternative. Col Chievo devono solo vincere.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.