Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Champions League 24 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

È Bayern-Chelsea la finalissima

Real Madrid e Barcellona lasciano il posto alle vere regine di Champions

di Luigi Sada

  Flop Real e Barcellona nel tiro incrociato col Bayern e il Chelsea per la finalissima di Champions League all’Allianz Arena di Monaco di Baviera in programma il 19 maggio prossimo. Allo scontro decisivo ci vanno, contro ogni pronostico, gli inglesi di mister Di Matteo e i tedeschi di herr Heynkes, questi ultimi padroni di casa, vincitori nella doppia semifinale con le due spagnole di Pep Guardiola e Josè Mourinho, favoritissime del torneo fin dalle prime battute. Ronaldo come Messi, titolavano alcuni giornali. Sia il portoghese che l’argentino hanno fallito i tiri dal dischetto, determinanti per staccare il biglietto per Monaco di Baviera. Il “Pallone d’oro”, sul 2-1 per il Barça, ha calciato sulla traversa, con Cech immobile, un rigore che avrebbe spalancato la strada alla vittoria ai catalani, mentre CR7, cioè Cristiano Ronaldo, dopo i tempi supplementari, col Bayern si è fatto parare il penalty d’apertura dall’attento Neuer fra lo sconforto dei novantamila del Bernabeu.

Insomma, i rigori sono stati un’autentica spina nel fianco per Pep Guardiola e il suo collega Mourinho. La finale, dunque, si disputerà fra il Chelsea e il Bayern Monaco. I bookmaker d’oltremanica hanno già fornito le quotazioni: cinquanta per cento. Che non fosse serata per il Barcellona si era visto poco dopo aver raggiunto al Camp Nou il 2-0 col Chelsea con Bosquets e Iniesta e l’espulsione sciocca di Terry per un calcione a Sanchez. La squadra catalana, in superiorità numerica, era praticamente convinta di aver ormai in pugno la partita. Ma non aveva fatto i conti con l’orgoglio degli inglesi e soprattutto con Didier Drogba, vero combattente di razza. In pieno recupero, al 47’, Lampard, in contropiede, lancia Ramires che beffa Valdes con un pallonetto. Nella ripresa Drogba, non essendo un difensore, provoca il rigore che Messi però spara clamorosamente sulla traversa. Al Barcellona mancava un gol per liquidare i Blues ma, dopo un assedio senza fine verso Cech con un palo centrato da Messi, con Torres, entrato al posto dell’esausto Drogba, tira fuori dal cilindro, a tempo quasi scaduto, una giocata fantastica che brucia Valdes e le speranze degli Invincibili. Stessa musica, o quasi, al Bernabeu con il Bayern che risponde senza paura alle folate delle Merengues. Ci sono due rigori uno messo a segno da Ronaldo che raddoppia al quarto d’ora, l’altro realizzato da Gomez per fallo di Pepe. Ma alla fine, a seguito dei supplementari, falliscono il bersaglio dagli undici metri, prima CR7, poi Kakà, infine Sergio Ramos che calcia alle stelle. Per i tedeschi ci pensa Schweinsteiger, nel tiro decisivo, ha regalare il sogno dell’Allianz Arena ai panzer bavaresi.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.