Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Teatro 25 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Rigoletto, un’opera al San Babila

Il teatro ha proposto durante tutta la stagione spettacoli di lirica adatti a ogni pubblico

di Alessia Scurati

  “Rigoletto” è l’ultima fatica lirica pronta ad essere messa in scena al Teatro San Babila. Una delle opere verdiane più famose, rappresentate e conosciute, verrà trasposta sul palcoscenico da un cast giovane, con esperienza e molto bravo, supportato da un’intera orchestra di 25 elementi che farà rivivere arie celebri anche alle orecchie meno educate a un certo tipo di musica.

La storia del buffone della corte mantovana è nota ai più. Rigoletto è un giullare al servizio del Duca di Mantova, impunito libertino che si vanta di sedurre qualunque bellezza gli capiti a tiro. Peccato che l’ultima “bella incognita borghese” sulla quale ha messo gli occhi altri non sia che la dolce Gilda, figlia del suo buffone. Quando alla festa si presenta il Conte di Monterone, accusando il Duca di avergli sedotto la figlia, Rigoletto lo irride, meritando una maledizione per sé da parte del nobile nemico.

Intanto a corte si sparge la voce che il deforme buffone abbia una bella e giovane amante in casa, che altri non è che Gilda, la quale è stata a sua volta avvicinata dal Duca che la vuole conquistare ad ogni costo: per questo le si presenta come un giovane studente squattrinato e con dolci parole fa innamorare di sé la ragazza. I nobiluomini di corte, intanto, organizzano uno scherzo a Rigoletto: vogliono rapirgli l’amante, non sapendo che è sua figlia. Una volta portato a termine il piano, svelano l’impresa al Duca, che comprendendo l’equivoco, si fa consegnare la fanciulla e la seduce.

Rigoletto è disperato e assolda il sicario Sparafucile per vendicare l’onore della figlia e uccidere il Duca. Intanto, cerca di far capire alla figlia che l’uomo del quale ella è innamorata, in realtà è solo un libertino. La conduce, quindi, presso una locanda dove il Duca amoreggia con Maddalena, sorella di Sparafucile. Anche Maddalena è innamorata del Duca e quando scopre che il fratello deve freddarlo, lo supplica di uccidere, invece, Rigoletto. Gilda ascolta di nascosto la conversazione e sente Sparafucile dire che ucciderà il primo degli uomini che arriverà alla locanda quella notte. La figlia di Rigoletto decide dunque di sacrificarsi e si fa uccidere in abiti maschili. Il buffone di corte è disperato e la maledizione del Conte di Monterone si abbatte sul vecchio in tutta la sua tragedia.

Il “Rigoletto” compone con “Il Trovatore” e “La traviata” quella che in gergo viene definita la “trilogia popolare” di Giuseppe Verdi. In effetti, arie come “La Donna è Mobile”, fanno parte della cultura musicale italiana, espressioni come “Vendetta, tremenda vendetta!” sono entrate nel nostro linguaggio. In occasione di questo spettacolo verranno riproposte in tutta la loro forza, l’armonia e la bellezza, dall’Orchestra del Sinfolario, fondata nel 2001 sotto la direzione artistica del Maestro Roberto Gianola, che con i suoi 25 elementi riaccenderà la magia della musica di Verdi.

Una nuova impresa per il Teatro San Babila, che oltre che per il teatro di prosa si sta affermando anche per queste proposte di opere e operette di grande qualità. Durante la stagione sono state numerose le proposte di questo tipo messe in scena e tutte hanno riscosso un grande successo di pubblico. Per questo, viste le premesse, non dubitiamo che anche questo “Rigoletto” finirà tra gli applausi del pubblico in sala.

Rigoletto, libretto di Francesco Maria Piave, musiche di Giuseppe Verdi, maestro concertatore e direttore Roberto Alvarez, regia e scenografia Raffaele Tintori, con Luca Bodini, David Righeschi, Valentino Salvini, Carlo Morini, Natalia Roman, Samuel Tao, Mariacarla Baldi, Michele Filanti, Alessandra Floresta, Andrea Del Conte, Roberto Natale e Antonio Russo.

Al Teatro San Babila dal 3 al 6 maggio.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.