Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Rodney Strasser "il personaggio" 25 2012
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Cuor di Sierra Leone

 Il 23 novembre 2010 ha esordito in Champions sostituendo Gennaro Gattuso nel secondo minuto di recupero della gara contro l'Auxerre. E ora vuole rifarsi

di Alessandra Caronni

  Essere giovani e vestire la maglia del Milan è diventata ormai una sorta di missione impossibile. Cresciuto nella formazione sierraleonese del Kallon, Rodney Strasser, acquistato dal Milan nel 2007, dove ha giocato prima nella formazione Berretti e poi nella Primavera, dimostra di voler andare contro tendenza. Nel 2009 è sceso in campo nella finale di ritorno del Campionato Berretti 2008-2009 vinta contro la Juventus. Ha esordito in Serie A il 21 dicembre 2008 nella vittoria interna contro l'Udinese (5-1), subentrando a Kakhaber Kaladze all'82º minuto e venendo ammonito 5 minuti più tardi. Nella stagione successiva ha collezionato un'altra presenza in campionato nel corso di in Milan-Cagliari 4-3 del 22 novembre 2009 e a livello giovanile ha vinto la Coppa Italia Primavera contro il Palermo. Il 20 luglio 2010, nell'ambito dell'operazione che ha portato Sokratis Papastathopoulos in maglia rossonera, il Milan ha ceduto metà del suo cartellino al Genoa, garantendosi tuttavia, a titolo temporaneo, le prestazioni del calciatore per la stagione 2010-2011, nella quale Strasser è stato aggregato alla prima squadra. Il 23 novembre 2010 ha esordito nelle competizioni UEFA per club, sostituendo Gennaro Gattuso nel secondo minuto di recupero della gara contro l'Auxerre valevole per la quinta giornata della fase a gironi della Champions League 2010-2011, partita nella quale è stato ammonito un minuto dopo il suo ingresso in campo per aver perso tempo nel battere una rimessa laterale. Il 6 gennaio 2011, nella partita Cagliari-Milan, è subentrato a Gattuso al 58º minuto di gioco e all'85º ha segnato, su assist di Antonio Cassano, il primo gol in Serie A e in carriera che ha consentito ai rossoneri di vincere la partita per 1-0. Nella successiva gara contro l'Udinese, pareggiata per 4-4, ha giocato per la prima volta da titolare, disputando tutti i 90 minuti. Il 7 maggio 2011 ha vinto il suo primo scudetto con i rossoneri a due giornate dal termine del campionato grazie allo 0-0 contro la Roma. Il 14 giugno 2011 il Milan ha riscattato la metà del cartellino ceduta al Genoa l'estate precedente e il 19 luglio seguente ha ceduto il giocatore in prestito al Lecce per la stagione 2011-2012. Ha esordito con i salentini il 21 agosto 2011 nella gara del terzo turno di Coppa Italia 2011-2012 persa in casa per 2-0 contro il Crotone. Dopo 12 presenze e un gol (il 30 ottobre 2011 contro il Novara) nelle prime 17 giornate di campionato, l'8 gennaio 2012 nei primi minuti della partita contro la Juventus si è procurato la frattura composta del malleolo mediale della caviglia sinistra. Il 18 gennaio 2012 è tornato al Milan nell'ambito dell'operazione che ha portato Djamel Mesbah in rossonero. Dopo tre mesi di inattività dovuti all'infortunio alla caviglia è tornato in campo il 10 aprile 2012 contro il Chievo, subentrando nei minuti finali della partita a Clarence Seedorf.

  Chi è Rodney Strasser

Nato a Freetown, nella Sierra Leone, il 30 marzo del ’90, Rodney Strasser è cresciuto nella formazione sierraleonese del Kallon, è stato acquistato dal Milan nel 2007, dove ha giocato prima nella formazione Berretti e poi nella Primavera. Nel 2009 è sceso in campo nella finale di ritorno del Campionato Berretti 2008-2009 vinta contro la Juventus. Nell'agosto 2010 è stato convocato per la prima volta nella Nazionale sierraleonese per la partita del 5 settembre 2010 contro l'Egitto, valida per le qualificazioni alla Coppa d'Africa 2012, nella quale Strasser ha esordito in Nazionale da titolare giocando l'intera gara.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.