Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
L'On. nel Pallone 25 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 Lara Comi intervista   Mario Sala "Presidente della commissione Attività produttive e Occupazione del Consiglio Regionale della Lombardia"

 

Ricominciamo da Van Basten, con lui nuovo ciclo

 Allegri, però, ha l’attenuante degli infortuni. Gol fantasma di Muntari è da Scherzi a parte

 di Lara Comi

 

La sfida per il campionato tra Milan e Juve si gioca ormai sul filo dei nervi. Come finirà?

“Sarebbe bello saperlo! Perché, come dice Mister Allegri, il calcio è imprevedibile e può succeder di tutto. Tantissimi scudetti sono stati vinti o persi nelle ultime giornate. Certamente, il Milan deve avere un sussulto di classe, fantasia e forza: Ibra, Cassano e Boateng per vincerle tutte fino alla fine”.

Allegri dice che è sicuro di restare. Intanto circolano i nomi di Guardiola, Capello…

“Allegri ha un credito derivante dallo scudetto dello scorso hanno e l’attenuante dei numerosi infortuni di uomini chiave, che per la società sembra essere sufficiente per la riconferma. Se però si riterrà di cambiare… Marco Van Basten meglio di tutti per cominciare al Milan un ciclo come quello di Guardiola al Barcellona”.

Guardiola ha rivendicato che col Chelsea il Barcellona ha avuto l’82% di possesso palla. Un integralismo che ricorda quello di Sacchi. Sarebbe l’allenatore giusto per il Milan o la formula magica dei catalani è stata capita e ha perso di efficacia?

“Non credo che la ‘formula magica catalana’ abbia perso di efficacia, con il Chelsea si sono divorati svariati gol (merito anche di Cech ovviamente!). Un miracolo in meno del portiere ceco e ora si parlerebbe di conferma blaugrana ai massimi livelli. Il gioco del Barcellona offre talmente tante alternative che è impossibile capirle tutte ed essere sicuri di fermarli”.

Allegri continua a lamentarsi per il gol fantasma di Muntari, un episodio che “ha condizionato il campionato”, ha detto. Ma è giusto insistere su quell’errore arbitrale quando il Milan ha avuto molti più rigori a favore della Juve?

“Circa il gol di Muntari mi aspetto sempre che un giorno o l’altro alla televisione ci avvertano che siamo su ‘Scherzi a Parte’ e che davvero ci siamo cascati tutti credendo che quel gol non sia stato assegnato… Circa i rigori a favore vale il discorso fatto per il Barcellona: se si passa la stragrande maggioranza del tempo di gioco nell’area avversaria, statisticamente i rigori arrivano. Detto questo occorre scordare quell’episodio in fretta: ogni energia deve focalizzarsi sulle partite che mancano”.

Che effetto le fa vedere un idolo come Kakà ombra di se stesso e sbagliare pure un rigore decisivo col Real nella semifinale di Champions? Lo riprenderebbe?

“Ho ancora negli occhi le percussioni con cui squarciava la difesa del Manchester all’Old Trafford… Il gol del pareggio nel derby della rimonta, quel coast-to-coast col Fenerbahçe. Kakà torni al Milan in fretta e tornerà se stesso. Lo aspettiamo a braccia aperte”.

Quali pericoli per il match con l’Atalanta?

“Partita insidiosa, difficile e contro una squadra che sta facendo benissimo. Sarà ancora più bello vincere e …”.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.