Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
L'angolo di Franco Rossi 25 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Stramaccioni vale più di Mourinho

L’immagine dell’allenatore del Real Madrid in ginocchio, a pregare durante i rigori, è stata l’emblema della partita col Bayern

di Franco Rossi

 Quando si dice la personalità, la classe e la determinazione: al Bernabeu si è qualificata la migliore delle quattro semifinaliste. Seconda Finale in tre anni, non è una sorpresa per una squadra che non ha punti deboli e che nelle due gare contro il Real ha sempre giocato con maggiore determinazione e bravura rispetto all’avversaria. La prima semifinale era stata la più bella partita della stagione, la seconda è stata più o meno dello stesso livello. Al Real è venuta a mancare la qualità che Mourinho ha sempre trasmesso alle sue squadre: la motivazione. Tutti sanno che sul piano tattico Heynckes è un maestro, ma si pensava che la furia agonistica del Real potesse prevalere. Dopo il due a zero i giocatori del Real, sicuramente affaticati mentalmente e fisicamente, dalla partita che ha deciso la Liga contro il Barcellona, si sono messi a belare come pecorelle rassegnate al macello. E l’immagine di Mourinho in ginocchio, a pregare durante i rigori, è stata l’emblema della partita: il Real avrebbe potuto vincere grazie ad un intervento sovrannaturale. Questo però non è avvenuto, evidentemente Dio pensava ad altro oppure ha dato un occhio di riguardo ai connazionali del suo pastore in terra… Heyckes ha fatto calciare il primo rigore al più giovane in campo ed ha avuto ragione. Mourinho invece si è affidato non al più giovane, ma al giocatore di maggior fama e prestigio, ed ha avuto torto. I rigori non sono una lotteria, definizione che tirano sempre fuori i perdenti. L’Italia, a Berlino nel 2006, non ha vinto una lotteria, ha vinto il campionato del Mondo. A Monaco sarà una finale tra le due squadre che della tattica hanno fatto (almeno nelle due semifinali) una scienza. Sarà comunque una grande partita. Il campionato nostrano è invece senza sorprese, alla Juve mancano tre partite per vincere lo scudetto, il Milan non ci spera più e l’Inter insegue il terzo posto. Voci di Prandelli all’Inter: siamo seri, Stramaccioni vale molto di più del cittì dai codici etici.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.