Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan "gli avversari" 26 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Milan fino all’ultimo respiro

I rossoneri negli scontri con le big hanno deluso in tutta la stagione, ma questa volta non possono sbagliare

di Alessia Scurati

  Vincere è una questione di metodo. Qualcosa nel modo in cui prepari la partita, nell’attenzione, nella concentrazione, più ancora che nella capacità delle tue gambe di correre più dell’avversario o della tua coordinazione nell’inquadrare lo specchio della porta e sparare il tiro della vita. Il metodo milanista per vincere questo derby e ribaltare l’1-0 con il quale l’Inter vinse la stracittadina d’andata, è da trovare nella voglia che i rossoneri hanno di combattere fino alla fine per vincere uno scudetto che mercoledì poteva già essere perduto. L’unica cosa che conta oggi è vincere.

Il Milan, però, è stato finora svagato o ha peccato di presunzione in tutti gli scontri con le big in questa stagione. Con Napoli e Lazio ha raccattato 2 punti in 4 gare, una sonora sconfitta al San Paolo 3-1 e un pareggio senza reti a Milano con i partenopei, un pareggio senza reti all’Olimpico e una sonora sconfitta 0-2 a San Siro con gli aquilotti biancocelesti. Come diciamo a Milano: ciapa sü e porta a cà, ovvero incassa per benino la lezione e torna a casa tranquillo.

Le due sfide con la Juventus, poi, sappiamo tutti come sono finite. A Torino il Milan incassò un’altra severa lezione, a Milano si fece innervosire troppo da un episodio. Risultato: due scontri, un punto fatto, idem come sopra.

L’unica squadra con la quale è andata meglio è l’altra bianconera, l’Udinese con la quale ha ottenuto un pareggio e una sconfitta. In generale un po’ pochino per una squadra che ambiva a ripetere la cavalcata scudetto della passata stagione.

Adesso non manca che l’Inter per completare il novero delle big contro le quali il Milan si è testato e sarà una prova tutt’altro che semplice, visto che i nerazzurri bramano da settimane di poter essere l’ago della bilancia tra Milan e Juventus.

Il Milan vinse il derby in casa dell’Inter l’anno scorso, grazie al gol di Ibrahimovic su rigore causato da un’entrata inutile di Materazzi sullo svedese. Per la cronaca vinse anche il derby in casa, 3-0 con doppietta di Pato e gol di Cassano, con grande scorno dell’Inter che speravano di rifarsi. Per trovare un’altra vittoria rossonera nel derby quando a fare le veci dei padroni di casa sono i cugini bisogna andare indietro negli anni fino al 2004/2005 quando a decidere la partita fu un gol di Kakà. In mezzo una landa sconfinata di anni di trionfo nerazzurri. Nel 2005/2006 Inter-Milan fu 3-2, con Adriano ad aprire le danze su rigore, pareggio di Shevchenko sempre dal dischetto, replica di Martins, pareggio di Stam e gol vittoria ancora dell’Imperatore nerazzurro. Nel 2006/2007 Ronaldo (il Fenomeno) zittì i fischietti dei tifosi casalinghi per dare un provvisorio vantaggio al Milan, vanificato dai gol di Cruz e Ibrahimovic che ribaltarono il risultato sul 2-1. Nel 2007/2008 fu ancora 2-1 per i padroni di casa, con un copione simile alla partita dell’anno precedente: Pirlo porta in vantaggio i rossoneri, Cruz e Cambiasso portano all’Inter vittoria e tre punti. Ennesimo 2-1 anche nell’Inter-Milan del campionato 2008/2009, con Adriano e Stankovic a segno per l’Inter e Pato per il Milan. Nell’anno del “triplete” 2009/2010 Inter-Milan finisce 2-0 con gol di Milito e Pandev e netta supremazia nerazzurra. Poi, l’exploit milanista dell’anno scorso sembrava aver cambiato i rapporti di forza in città.

La conferma, tuttavia, dovrà arrivare questa sera. Al Milan servono assolutamente i tre punti della vittoria per continuare a lottare fino all’ultima giornata, magari attaccandosi anche alla scaramanzia: se l’ultima volta che il Milan ha vinto due derby è diventato Campione d’Italia, allora è lecito sperare.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.