Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Olimpiadi 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Il terrore viene dal cielo

Non solo missili ma anche aerei: i problemi per i Giochi proverrebbero dall’alto. Così tutti prendono la metrò

di Bianca Elton Ara

  Le Olimpiadi non sono ancora iniziate, ma Londra sembra avere già battuto alcuni record. Iniziando dalle code dell’aeroporto di Heathrow. A meno di tre mesi dall’avvio delle Olimpiadi, l’aeroporto londinese tiene sempre più sulle spine le autorità britanniche. A esprimere preoccupazione sono anche gli addetti ai controlli frontalieri, che parlano per esperienza diretta. Più dell’ottanta percento dei visitatori in arrivo nella capitale da tutto il mondo per assistere ai giochi atterrerà nel principale scalo del Regno Unito, e primo d’Europa, che ogni anno accoglie quasi settanta milioni di passeggeri. Già vicino alla saturazione, tra aumenti delle misure di sicurezza e degli arrivi, è difficile prevedere come andrà con l’invasione olimpica.

  Ma non è finita. Il rischio di possibili attacchi terroristici in concomitanza con i giochi è molto alto. Per questo il Ministero della Difesa britannico starebbe in questi giorni considerando l'ipotesi di piazzare una batteria di contraerea e un contingente militare sui tetti di casa nell'East End di Londra, a pochi passi dal parco olimpico. Si tratta di un grande complesso residenziale dove le forze di sicurezza vorrebbero sistemare missili terra-aria per scongiurare uno dei peggiori degli incubi: un attacco aereo durante i giochi olimpici. Nel complesso, dove vivono 700 persone, sono stati distribuiti dei volantini per avvertire i residenti dell'arrivo del contingente militare e di polizia. Un portavoce del ministero della Difesa ha anche detto alla Bbc che la decisione di impiegare i missili non sarebbero ancora stata presa definitivamente. “I missili non porranno nessun rischio per la sicurezza dei residenti e verranno utilizzati solo previa autorizzazione delle massime autorità del Paese in caso di rischio estremo e imminente”, si legge su uno dei volantini distribuiti nel quartiere.

Siti Internet

www.london2012.com

www.londonolympics2012.com

www.visitlondon.com/it


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.