Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
L'angolo di Franco Rossi 26 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Torniamo ad interessarci del calcio

Anche vincendo tutte e tre le partite rimaste, l’Inter potrebbe non farcela

di Franco Rossi

 Le due partite, Roma-Napoli e Udinese-Lazio, sono state uno spot meraviglioso per la scherma, la lotta greco romana e il pattinaggio a rotelle. La voglia, infatti, è stata quella di promettersi di non vedere più certi spettacoli calcistici e dedicarsi ad altri passatempi. Fortunatamente, per darci la voglia di andare avanti, scatta poi la molla campanilistica e torniamo ad interessarci del calcio, non certo per sapere chi vince lo scudetto già assegnato, ma per capire chi si qualificherà al terzo posto e quindi giocarsi i preliminari di Champions League. La Roma si è già eliminata da sabato sera, mentre il Napoli, sempre sabato sera, ha conquistato quel punto che gli ha permesso di piazzarsi al terzo posto, grazie anche alla sconfitta della Lazio a Udine. Nella classifica, il Napoli, davanti alle altre in virtù della classifica avulsa, è degno favorito mentre l’Inter, anche vincendo tutte e tre le partite rimaste, potrebbe non farcela. È un peccato che Moratti abbia deciso di promuovere Stramaccioni con colpevole ritardo. Il tecnico nerazzurro ha buon senso ed è seguito dalla squadra, cosa che non è successo con Gasperini e Ranieri. Spero nella sua consapevolezza di non aver inventato il calcio e che non parli come un allenatore, questo è l’unico consiglio che gli darei. “Profondità, intensità, diagonali e tre quattro tre, quattro quattro due, tre cinque due” sono parole che deve lasciare ad altri. Gli chiederei di usare un linguaggio “acqua e sapone” perché potrebbe renderlo un personaggio di quelli buoni. Moratti si dice soddisfatto del lavoro del suo tecnico e che potrebbe anche confermarlo. A questo punto “deve” confermarlo per dare un segnale forte alla società, al cui interno vi sono forze centripete che osteggiano Stramaccioni, e all’esterno, dove troppa gente è in attesa dell’ennesimo cambio in panchina, e non promuovere allenatori e giocatori in un vorticoso giro di affari non sempre cristallino. L’Inter non arriverà terza, ma se dovesse centrare l’obiettivo, sarebbe come vincere uno scudetto. Il tandem Leonardo-Ancelotti sta fallendo al Paris Saint Germain e c’è chi parla già di un possibile ritorno di Leonardo in nerazzurro. Ci sono interessi televisivi di mezzo, ma il ruolo di Branca è intoccabile ed è difficile prevedere un cambio nella gestione dell’area tecnica. Chi invece sembra voler fare la rivoluzione, anche se non è nella sua indole, è Berlusconi che di Allegri non ne può più, il suo sogno è Guardiola che, trattandosi appunto di un sogno, andrà altrove. Magari disposto ad aspettare un anno il Manchester United.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.