Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Novara "l'avventura in A" 27 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Arrivederci Novara

La squadra di mister Tesser piega la schiena e saluta il torneo d’eccellenza ripiombando nel limbo della serie cadetta

di Rita Daniela Veronese

 

Ciao Novara. È stata una bella avventura questo affascinante viaggio in serie A dopo oltre sessanta anni di esilio nelle categorie inferiori. Ci siamo divertiti. Al Piola la gente ha visto un bel calcio. Ci sono state parecchie soddisfazioni, come la vittoria sull’Inter d’inizio campionato. La grande folla della partita con la Juventus, il successo sulla Lazio. E tanto altro. Ma come spesso accade, i sogni muoiono all’alba e stropicciandoci gli occhi ci si accorge di ritornare alla cruda realtà. La squadra di mister Tesser piega la schiena e saluta il torneo d’eccellenza ripiombando nel limbo della serie cadetta. È stato bello. Tuttavia il Novara Calcio ha sicuramente le carte in regola per risalire immediatamente in A in una sola stagione, primo perché il sodalizio offre garanzie per il futuro, secondo perché i giovanotti che compongono la squadra piemontese, se non succederanno rivoluzioni, sono in grado di prendersi una pronta rivincita per risalire la corrente senza tanti contraccolpi. “Il nostro organico – ha ripetuto Tesser – è di prima qualità. Dispiace tantissimo essere retrocessi dopo una sola stagione. Fino all’ultimo abbiamo combattuto. Poi, purtroppo, siamo stati costretti alla resa. Ma abbiamo perso una battaglia, non la guerra. Personalmente sono convinto che il Novara ce la farà a ritornare nella massima serie”.

Emiliano Mondonico, dopo la serie di sconfitte incassate dalla squadra biancazzurra, per qualche tempo, ha rilevato la panchina di Tesser. Con scarsi risultati. “Abbiamo vinto però a San Siro con l’Inter”, ricorda il tecnico di Rivolta d’Adda. Ma non è stato sufficiente, perché dopo l’impresa con la Beneamata, il Novara, purtroppo, è di nuovo precipitato nel baratro della retrocessione. Oggi il Novara, ormai in B, affronterà il Milan. Un'altra bella pagina da libro Cuore tinto di biancoazzurro. Il palcoscenico del Meazza è l’epilogo della favola. Un bel sogno per il Novara che chiude l’avventura in A.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.