Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Atalanta "l'angolo di F. Rossi" 31 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

IL NOSTRO CALCIO SEMPRE MENO CREDIBILE

Milan e Juve… tutto bene con gli arbitri

Inter… la grande illusione

di Franco Rossi

Cari amici e nemici,

c’è un film di Renoir del 1937 il cui titolo rende perfettamente l’idea dell’Inter dopo la partita con la Roma: “La grande illusione”. C’è stato un grande assente, l’interprete principale: Jean Gabin. Giocatore, allenatore, dirigente o presidente, fate voi… Se c’è una cosa che si deve dire è che il risultato di domenica sera a San Siro è bugiardo: la Roma meritava di vincere molto, ma molto, più largamente. Quando mi chiesero un commento sull’arrivo di Cassano all’Inter risposi con la frase di Fantozzi dopo la settantaquattresima visione della “Corazzata Potemkin”: E’ una cagata pazzesca. Se anche i giocatori della nazionale dopo l’Europeo l’han fatto fuori (non solo Roma, Real, Samp e Milan) un motivo ci dovrà pur essere. E Stramaccioni, allenatore, che ritengo capace, l’ha fatto giocare dall’inizio, ha commesso un grande errore. Non è stata colpa di Cassano la sconfitta, ma di una squadra che ha illuso un po’ tutti in questo inizio di stagione. La campagna acquisti è stata definita “logica”, ma solo per la logica di un fair play finanziario che è esistito solo nella fantasia di alcuni dirigenti inadatti a ricoprire certi ruoli, specialmente quelli di Amministratore Delegato o di Direttore Sportivo. Fortunatamente si è vista la Roma, penalizzata pesantemente da un arbitraggio scandaloso nella prima partita, concedendo al Catania due gol nettamente in fuorigioco. Solito Zeman, molto bravo a far giocare una squadra al calcio, e immenso Totti che ha fatto vedere cos’è la classe vera, quella che resiste persino al dio fuggente del tempo. L’altra partita dalla quale si aspettavano indicazioni per le altre posizioni di classifica era quella del San Paolo. Importante vittoria del Napoli su un terreno impossibile. Qualcuno dovrà pur rendere conto delle condizioni vergognose del campo di gioco, funghi o non funghi, altrimenti la manutenzione, e prevenzione, è totalmente inutile. Juve e Milan non hanno avuto problemi con gli arbitraggi: due rigori inventati hanno indirizzato le partite di Udine e Bologna, dove Pazzini ha commesso fallo e poi si è buttato a corpo morto, fa sembrare un innocente giochetto la famosa simulazione per la quale Adriano fu giustamente squalificato. Pazzini non sarà sospeso dal Giudice Sportivo e il nostro calcio sarà sempre meno credibile. In ogni caso la Juve il suo compito l’ha fatto ed è stato chiarissimo Carrera quando, a fine partita, ha detto che le regole vanno rispettate. Naturalmente si riferiva anche alle regole della giustizia sportiva, o no?


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.