Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Ciclismo 31 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Nibali, il nome per i Mondiali d’Olanda

Per Valkenburg il corridore messinese è a “buon punto”. Motivato dalle buone prestazioni al Padania, potrà essere la vera scommessa tricolore

di Luigi Sada

 Conto alla rovescia per i mondiali d'Olanda, in programma il prossimo 23 settembre sul circuito del Valkenburg. Il citi Bettini, dopo aver valutato a fondo le condizioni psicofisiche della squadra azzurra, ha deciso di puntare le sue carte sul messinese Vincenzo Nibali, recente vincitore della seconda edizione del Giro della Padania, quest'anno etichettato Monviso-Venezia per togliere di mezzo ogni discorso politico. Bettini ha seguito alcune tappe della manifestazione del Carroccio dove, appunto, Nibali ha trionfato dominando la frazione Lazzate-Passo della Bocchetta staccando progressivamente in salita lo specialista Domenico Pozzovivo e il sempre verde (39 anni) Davide Rebellin nel tratto finale. Il Padania, attraversando parte dell'Emilia colpita dal terremoto, ha regalato i successi di tappa del giovane Enrico Rossi, della Colnago CSF Inox nella cronometro a squadre di Bondeno, di Sasha Modolo a San Vendemmiano, di Oscar Gatto a Merate, del già citato Vincenzo Nibali alla Bocchetta e Carlos Betancur. primo solitario sotto lo striscione di Frabosa Soprana, dove si è conclusa la corsa. Nibali, è bene sottolinearlo, è apparso il corridore più in forma del momento, una garanzia per la pattuglia azzurra. Bene Pozzovivo, anche se nelle fasi finali ha perso progressivamente le ruote del campione della Liquigas-Cannondale. Benissimo Pellizzotti. Ok il giovane il giovane Colbrelli, leader della classifica nella fase centrale. L'ultima settimana di ciclismo non ha regalato solo il successo di Nibali nel Padania. Alberto Contador, dopo due anni di squalifica, è tornato ad alzare la voce aggiudicandosi, sia pur con un po' di fatica, la Vuelta di Spagna davanti all'ostico Valverde e il tenace Rodriguez. Jaquin Rodriguez era riuscito a bloccare Contador nelle tappe iniziali ma poi in salita è stato costretto alla resa per gli affondi dell'avversario. Bene i nostri Viviani e Nocentini. Fra i favoriti del Mondiale, il solito Tom Boonen, che si è aggiudicato la Parigi-Bruxelles davanti a Gos e Freire. più naturalmente il campione uscente, l'inglese Marck Cavendish, salvo complicazioni dell'ultima ora.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.