Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Formula 1 31 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Miracolo Ferrari

Fernando Alonso il vero protagonista a Monza.

 

 

Nel tredicesimo appuntamento del mondiale di Formula 1 vince l’inglese Lewis Hamilton, ma lo spettacolo porta la targa Ferrari. A Monza il pilota della McLaren, che lascia dietro il messicano Sergio Perez su Sauber, domina la corsa portandosi a 142 punti in classifica generale dietro ad Alonso a 179 punti, precedendo Raikkonen di un solo punto. Grande corsa anche per l’altro ferrarista Felipe Massa arrivato quarto. Fernando Alonso è stato autore di un grande spettacolo a Monza, il terzo posto l’ha veramente conquistato con fatica e sudore. E’ partito decimo e, giro dopo giro, ha recuperato terreno fino a salire sul terzo gradino del podio. Ha fatto una buona partenza recuperando subito due posizioni, dopo pochi giri era già sesto.  L’aiutino è arrivato anche grazie ai ritiri di Vettel, Webber e Button.  “Dopo una giornata deludente per noi e soprattutto per i tifosi che ci hanno sostenuto per tutto il weekend, questa gara e' stata come un film, come un sogno per me". Queste le parole di Fernando Alonso al termine della gara. "Per quanto riguarda il campionato, abbiamo sempre detto che dovevamo concentrarci sul secondo, ieri era Vettel, oggi e' Hamilton. La gara era difficile partendo dalla decima posizione, ma sapevamo di avere la macchina più veloce di tutto il weekend e oggi avevo il passo per recuperare posizioni. Non molliamo, continuiamo così”. Continua il ferrarista in conferenza stampa. “E' stata una giornata perfetta per noi. La vittoria non era alla mia portata partendo decimo e visto che non si poteva vincere l'obiettivo successivo era il podio, i pronostici non erano favorevoli per cui il terzo posto e' alla fine dei conti un risultato che va al di là delle più rosee previsioni". Sulle polemiche con Vettel lo spagnolo preferisce non commentare. Felipe Massa invece è felice a metà. Ha lottato per il podio ma le gomme posteriori ci hanno messo lo zampino, con una sola sosta, le gomme sono arrivate a zero a fine gara. Prossimo appuntamento il 23 settembre con il Gran Premio di Singapore.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.