Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Maurizio Ganz "l'intervista" 31 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Ganz: ‘Troppa diffidenza verso il Milan’

L’ex attaccante, campione d’Italia nel 1999 coi rossoneri, ha fiducia nella squadra

di Emanuele Tramacere

 La storia di un derby tipicamente lombardo, come quello fra Milan e Atalanta, ha consegnato alle pagine dei libri di storia del calcio numerosi talenti nati e cresciuti nelle terre lombarde e non solo, ma è un ragazzo friulano nato a Tolmezzo e cresciuto sui campi da calcio di tutto il nord Italia ad aver segnato uno dei capitoli più importanti d’entrambe le formazioni. Maurizio Ganz è un doppio ex d'entrambe le formazioni con cui, escludendo il biennio con la maglia nerazzurra dell’Inter, ha vissuto il periodo di massimo splendore, realizzando 51 reti in 140 presenze.

Ganz, lei ha indossato la maglia di entrambe le formazioni che rapporto ha con Milan e Atalanta?

Io sarò sempre grato e legato ad entrambe queste maglie. Ho giocato 4 anni nell’Atalanta da giovane e grazie a loro sono arrivato a giocare in Europa vestendo la maglia dell’Inter. Nei due anni di Milan è arrivata la gioia per lo scudetto conquistato.

Dopo due giornate e la sosta nazionali cosa si aspetta da quest’incontro?

Per quello che riguarda il Milan, credo che la partita di Bologna sia la più importante perché ha dato conferma che il lavoro svolto sta andando nella giusta direzione. L’Atalanta ha un allenatore che conosce bene la serie A, l’ambiente è carico e non bisogna sottovalutare la voglia di far bene della squadra.

Atalanta che per il secondo anno di fila parte con una penalizzazione…

L’anno scorso il -6 iniziale portò ad una serie di risultati utili consecutivi incredibili. Quest’anno non si è vista la stessa grinta, ma la squadra costruita nella scorsa stagione e migliorata nel mercato appena concluso ha ottimi valori, sono certo che la salvezza arriverà anche quest’anno.

A proposito di mercato, il Milan si è mosso molto negli ultimi giorni. Dove può arrivare questa squadra?

Sono stupito che ci sia tutta questa diffidenza verso l’ambiente Milan. Galliani ha costruito una squadra all’altezza e in un campionato di questo tipo, nonostante le perdite importanti di Ibra e Thiago, basta poco per essere lì a lottare per lo scudetto. Io ho fiducia nella squadra.

Domanda tecnica. Gli uomini a disposizione di Allegri sono adatti ad un tridente?

Per giocare a tre davanti è fondamentale avere una prima punta d'area, e l’acquisto di Pazzini è stato fondamentale in questo senso. Con il giusto sacrificio e la spinta degli esterni bassi come Abate ed Antonini possono rivelarsi una scelta vincente. E se rientrasse Pato, il Milan sarebbe ancora più implacabile.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.