Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Ciclismo 32 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

MORENO MOSER Astro nascente

di Luigi Sada

 Tutti considerano Nibali quale punta di diamante della squadra azzurra del cittì Bettini nel Mondiale d'Olanda che si corre oggi sul circuito del Valkenburg sulla distanza di 267 chilometri. Ma la sorpresa nel clan italiano potrebbe essere, in questa giornata iridata dei professionisti su strada nella terra dei tulipani, il giovane emergente Moreno Moser, nipote di Francesco, andato a segno già ben cinque volte quest'anno nell'esordio della categoria superiore. Moser, figlio di Diego, abita a Palù di Giovo in Val di Cembra, ha vinto il Laigueglia, il GP di Francoforte, due tappe e la classifica del giro di Polonia, senza contare il prestigioso terzo posto ai campionati Tricolori dove è sfrecciato primo Pellizzotti. Insomma, un campioncino di ventuno anni che potrebbe, pur con tutto il rispetto per Nibali, regalarci grandi soddisfazioni. Insieme a Moser e Nibali (capitano della squadra), il citti Bettini ha un altro asso nella manica: quello di Matteo Trentin, altra promessa del nostro ciclismo. Trentin è nato il 2 agosto dell'89 a Borgo Valsugana. Quest'anno ha vinto in Belgio la Gullegern Koerse ed è il gregario di Tom Boonen uno dei favoriti alla medaglia d'oro con il britannico Mark Cavendish. "Ho visto un grande Nibali al Giro di Padania – ha rimarcarcato  Bettini -  e credo che possa fare benissimo in una gara come questa. Comunque, staremo a vedere come svilupperà la corsa. Ma non è detto che non possano entrare in gioco alcuni azzurri al momento giusto". Il circuito del Valkenburg misura 16,5 chilometri e verrà percorso per dieci volte dopo la prima sgroppata di 102 attraverso un tracciato con alcuni strappi. Bettini oggi disporrà di un team composto dai seguenti corridori: Eros Capecchi, Dario Cataldo, Oscar Gatto, Marco Marcato, Moreno Moser, Vincenzo Nibali, Giacomo Nizzolo, Rinaldo Nocantini, Luca Paolini, Matteo Trentin e Diego Ulissi. Intanto in settimana i nostri Pinotti, Quinzato e Ballan, inseriti nella BMC, hanno conquistato l'argento nella cronometro a squadre alle spalle dei belgi dell'Omega Pharma Quickstep, oro con Valitis, Vandewalle, Terpstra, Martin, Boonen e Chevanel. Bronzo alla australiana Origa-Grandboge davanti alla Liquigas Cannondale di Nibali. In campo femminile medaglia d'oro le tedesche della Specialized. Negli under 23 successo del russo Vorobyev.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.