Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Hockey 32 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Milano, inizia il sogno

I rossoblu al Palagorà hanno incontrato i campioni d’Italia del Bolzano

di Debora Cheli

 Archiviate le amichevoli pre-stagionali con una vittoria per 2-0 in casa del Pergine, l’Hockey Milano Rossoblu si è tuffato in campionato. Dopo il Valpellice, ieri sera per i ragazzi di Da Rin è arrivato il momento di incrociare le stecche con l’avversario di sempre: il Bolzano. Gli altoatesini si sono presentati con un bagaglio di tutto rispetto, forti dello scudetto conquistato la scorsa stagione ma soprattutto della vittoria della Supercoppa Italia strappata al Cortina ai rigori martedi scorso. Una vittoria sofferta per i biancorossi, raggiunti a più riprese dagli ampezzani, a conferma del valore dei bolzanini che hanno fatto vedere di che pasta sono fatti anche a Milano. Un match che è servito a testare il roster milanese sul ghiaccio di casa, a cominciare dal giocatore più atteso, il portiere ex NHL Andrew Raycroft. Forte di quasi 300 presenze nel maggiore campionato nord americano, il goalie canadese rappresenterà un punto fermo del team meneghino assieme a Paolo Della Bella, secondo portiere e milanese d’adozione in virtù delle sette stagioni con la maglia rossoblu. Pollice su anche per il settore più critico, la difesa, puntellata a dovere con i recenti innesti dello statunitense Marvin Degon e di David Liffton, senza dimenticare la ‘colonna portante’ rappresentata da Lutz, Re, Borghi, Betti e Latin. Dopo aver fatto i conti con un dolore alla schiena, Da Rin ha potuto fare affidamento anche su De Marchi, già visto contro il Pergine. A beneficiarne è stato in parte anche l’attacco rossoblu, sempre alle prese con qualche meccanismo da oliare, che conta sul dinamismo dei neo acquisti canadesi Ryan e Shultz, cosi come su Diego Iori, ex Fassa, e Tommaso Goi, giovane attaccante italo–svizzero che rappresenta il futuro del club milanese. Non dimentichiamo poi i confermati Ansoldi, Caletti, Migliore, Lo Presti, Borghi, Migliavacca, Mazzacane, Lo Russo e Gherardi, ricordando che manca ancora un tassello nel mosaico offensivo, un posto vacante che la squadra milanese ancora non ha riempito, in attesa di sviluppi riguardo alla serrata dell’NHL (sciopero annunciato il 20 settembre e che si protrarrà, per il momento, fino al 30, mettendo a repentaglio la preseason).

Ndr Ci scusiamo con i lettori, ma il servizio incompleto di risultato, è dovuto a cause tecniche. Andiamo in stampa in contemporanea con la fine della partita.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.