Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Campionato 33 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

AFFONDANO LE MILANESI

JUVE: PROVE DI FUGA

 

 

La Juventus scappa. Inter e Milan fanno il possibile per lasciarla andare dal momento che perdono nuovamente i colpi cedendo, i nerazzurri a San Siro con il Siena, e i rossoneri al Friuli contro l’Udinese. Questi ultimi, cioè l’undici di Allegri, sono fermi a quota 3, vale a dire a nove lunghezze dalla Vecchia Signora, che senza tanti complimenti ha messo sotto un tenace Chievo bravo, tuttavia, a tener duro per tre quarti di gara. Il Milan ha stabilito un nuovo record negativo, di una sola vittoria in quattro partite. Non succedeva dal tempo di guerra nella stagione 1941-42. Alla disastrosa giornata delle milanesi va aggiunto il capitombolo interno della Lazio e l’inaspettato pareggio del Napoli al Massimino contro un Catania ridotto in 10 uomini per l’intera  partita. La Juventus ieri, intanto, ha misurato la pressione alla Fiorentina, ancora frastornata dal pareggio colto in extremis dal Parma in pieno recupero, dopo un rigore sbagliato da Jovetic. La giornata infrasettimanale dovrà approfondire lo stato di salute di Inter e Milan. Il vecchio Diavolo, questa sera a San Siro contro il Cagliari, il cui presidente Cellino sta giocando con il fuoco con i vertici del calcio e il Governo, cercherà di rialzare la testa provando a vincere la prima partita casalinga della stagione. Berlusconi è furibondo. I rossoneri sono caduti veramente in basso e l’obiettivo con i sardi è di conseguenza quello dei 3 punti, fondamentali per allentare la crisi in cui è precipitata la squadra. Non sta bene neanche l’Inter, reduce dalla batosta incassata dal Siena domenica. I nerazzurri andranno a Verona col Chievo e proveranno a conquistare la terza vittoria esterna consecutiva dopo quelle di Pescara e Torino. I granata di Ventura, che hanno bloccato la Sampdoria a Marassi sul pareggio, affronteranno  l’Udinese sul proprio terreno, cercando il ritorno al successo dopo il 3-0 col Pescara. La formazione di Stroppa, buon pareggio a Bologna con l’undici di Pioli, riceverà un Palermo in crisi profonda, malgrado l’arrivo di Gasperini. A Bergamo con l’Atalanta è arrivata l’ennesima sconfitta e Zamparini è nuovamente in fibrillazione. Da seguire con parecchia attenzione la sfida dell’Olimpico fra la Roma di Zeman e la Samp di Ciro Ferrara. Totti e compagni a Cagliari non hanno giocato e probabilmente la loro rabbia verrà sfogata sui blucerchiati. Infine, il sorprendente Siena, che ha sbancato San Siro, ospiterà il Bologna. La Lazio, dopo il match con il Genoa, viaggia in linea parallela con la Samp ed  è attesa al San Paolo per la sfida al vertice con il Napoli. I Grifoni, dal canto loro, gasati per il successo dell’Olimpico con la Lazio conquistato grazie al gol di Borriello, riceveranno il Parma miracolato del Tardini. Con Donadoni deciso a non giocarsi più le coronarie in diritture d’arrivo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.