Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Hockey 33 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

PRIMO SQUILLO DI TROMBA 

Quasi 3000 spettatori hanno salutato la prima vittoria in campionato del Milano contro il Bolzano.

 di Debora Cheli

  Non poteva che essere così la prima vittoria rossoblu: voluta, sofferta, sostenuta da un’ondata di tifosi che non smettono di cantare. E’ bastato un solo gol per cominciare di nuovo, meglio di prima. Milano ha ottenuto il primo successo stagionale lottando contro Bolzano fino al suono della sirena finale e oltre, chiudendo il match con Schultz che, complice una disattenzione difensiva, ruba il disco e insacca alle spalle di Hell la rete che fa letteralmente impazzire il Palagorà, nei tempi supplementari. Ci voleva, dopo il passo falso a Torre Pellice, dove i ragazzi di Da Rin avevano rimediato una sonora sconfitta 5-2 con i padroni di casa. L’atmosfera questa volta era quella giusta, perché all’appuntamento all’Agorà si sono presentati quasi 3000 sostenitori che attendevano questo incontro con impazienza, quattro anni per la precisione. Il momento del ritorno nel giro che conta, nella massima serie, fra le grandi.  I rossoblu e i biancorossi si presentano al completo, con i rispettivi portieri Raycroft e Hell in primo piano. Nella prima frazione di gioco si percepisce molta tensione sul ghiaccio e le due formazioni non concedono grande spettacolo, a parte il dinamismo di Ryan con Iori e il tentativo in velocità di Ansoldi, anche se nessuno dei due impensierisce seriamente il goalie bolzanino. Milano ha molte difficoltà anche nella fase centrale dell’incontro, Hell non lascia passare nemmeno uno spiffero: ci provano Schultz e Liffiton, la musica non cambia. Poi é la volta di Bolzano che tenta la zampata con Dorigatti, poi con Flynn anche se il portiere milanese é attento. Il risultato non si sblocca neanche nel terzo drittel, benché non manchino le azioni da parte dell’attacco rossoblu. Si ricomincia dall’over-time, basta un gol per chiudere la partita. Lo trova Schultz, abile nel raccogliere un disco perso dai difensori bolzanini ormai stremati e a beffare Hell, fino a quel momento migliore in campo. Il palazzetto esplode, così si scacciano in un attimo tanti anni di dubbi sul futuro dell’hockey meneghino. Milano c’é e vuole farlo sapere.

Non resta che attendere il prossimo incontro, domani alle 20,30 all’Agorà contro l’Alleghe, per sapere se i ragazzi di Da Rin sapranno essere più incisivi senza sprecare troppo. Il campionato é ancora lungo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.