Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Fiorentina "Bioritmi" 34 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

SFATIAMO LA LEGGENDA METROPOLITANA :

“Erba Sintetica e Maledizione di San Siro”

 di Enzo Occhiuto

  A parte  la “leggenda metropolitana” dell’erba sintetica e della maledizione di San Siro, non era mai successo che l’Inter infilasse una striscia di cinque gare senza vittorie interne (con due pareggi risigati col Vasluj e Rubin Kazan) a inizio stagione. Si è forse perso il tanto conclamato feeling fra l’allenatore e la sua squadra? Per ritrovare in fretta  la perduta quadratura del cerchio, dopo la sconfitta subita dal Siena per 2-0,  lo stesso  Stramaccioni  ha dichiarato in tivù : “Abbiamo perso nel giorno della nostra miglior prestazione. E’ adesso che si vede il nostro spessore e quanto crediamo nel nostro lavoro, a partire da me che sono il capitano della nave. Non dobbiamo virare di un centimetro. Stiamo andando tutti verso la stessa direzione, io, la squadra,  e il presidente. Crediamo in quel che facciamo, d’ora in poi vedremo il carattere per mantenere la barra a dritta. Io ci metto la faccia e vado avanti. Se dopo una partita così buttiamo tutto quello che abbiamo fatto fino ad oggi, bè, allora è meglio se cambio mestiere”. Pertanto, dall’analisi dei potenziali bioritmici (forza fisica, coordinamento motorio, visione del gioca e istintività individuale) dei singoli giocatori, che presumibilmente scenderanno in campo a San Siro, emerge un maggior stato di benessere psicofisico dell’Inter 6,06  rispetto a quello della Fiorentina 6,01. Controllando i valori medi bio dei due moduli tattici dei due allenatori, possiamo notare che quelli di Stramaccioni risultano essere superiori alla media in ogni reparto, soprattutto a centro campo ed in fase d’attacco. Vincenzo Montella presenta una difesa molto coriacea e alcuni attaccanti in condizioni ottime in particolare Seferovic  6,16  intuito e Jovetic 6,48 istintività. Ma vediamo in sintesi quali sono i bioritmi positivi dei campioni in campo del Inter  che potrebbero dare una svolta definitiva  alla partita: Nagatomo (6,43 emotivo e 6,31 istintivo) condizione ottima da sfruttare al massimo; Pereira (6,49 f. , 6,31 e. ,6,19 intell.) forza e destrezza fortemente abbinati dalla triade bio; Alvarez (6,45 e. e 6,46 istintiva) altra combinazione vincente da usare con sapienza; Sneijder (6,49 e.6,43 intell. e 6,31 di fantasia) è ritornato il campione di sempre; Cassano e Milito ambedue legati a delle combinazioni bioritmiche completamente favorevoli, prontissimi a far decollare l’intera squadra. Competizione da seguire con molta attenzione, soprattutto nelle scelte dei cambi.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.