Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Basket 34 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Caserta è l’aperitivo

Campani primi avversari di stagione. Milano sede della final eight di Coppa Italia

di Beppe Vigani

 Udite, udite, Milano presenterà la Final Eight di Coppa Italia dal 7 al 10 febbraio 2013. Un grande traguardo per la città meneghina che così potrà onorare al meglio la stagione che inizierà proprio domenica 30 al Forum di Assago contro Caserta. Siena non è più la squadra delle ultime stagioni: McCalebb, Stonerook, Lavrinovic, Andersen, Zisis non ci sono più, mentre Simone Pianigiani è andato sulla panchina del Fenerbahçe per trovare stimoli che in Italia ormai risultavano sopiti. Per questo è giusto sognare. Sergio Scariolo domenica affronterà la squadra di Stefano Sacripanti, rinnovata in toto. Quattro gli ex di Milano, a cominciare da Marco Mordente, l’anno scorso a Roma, due stagioni fa in biancorosso, Andrea Michelori con le ‘scarpette rosse’ fino al 2001 prima di girovagare l’Italia prima di capitare a Siena nelle ultime due stagioni, con due titoli vinti, Stefano Gentile, playmaker proveniente da Casale Monferrato, figlio maggiore di Nando Gentile, leggenda del basket italiano degli anni Ottanta e Novanta, e fratello di Alessandro e, infine, Giuliano Maresca, breve parentesi di quattro mesi nel 2008 sotto la Madonnina. Nic Wise è il play titolare. Dopo aver giocato 4 stagioni negli Arizona Wildcats, ha debuttato da professionista nel Telekom Baskets Bonn, con cui ha disputato 33 incontri di Basketball-Bundesliga. Passato al Le Havre nel 2011, ha giocato 22 partite nel campionato (LNB). L’altro statunitense della squadra campana è Eric Chatfield, guardia di 33 anni, che proviene dalla Francia dal Paris-Levallois e prima ancora Jaala Aleppo, Rouen, Digione. La Juve Caserta annovera nel roster anche Zygimantas Jonusas, ala piccola di 30 anni l’anno scorso in Germania nel Phoenix Hagen. Sacripanti si aspetta molto dal centro nigeriano Jeleel Akindele, 29 anni alto 2,14 m, esperienza in tutto il mondo. Nel gennaio 2011 ha vestito la maglia di Siena in Eurolega, poi un’esperienza in Russia nello Spartak Primor’e in Iran nel Petro Bandar Imam. Rimbalzi e stoppate sono il suo pane. Altro elemento di talento è Stefan Jelovac, 23enne ala-centro di 208 cm, di nazionalità serba. Proviene dall'Antalya Buyuksehir Belediye (Turchia). L'anno scorso ha partecipato inoltre all'All Star Game di Turchia risultando tra i finalisti nel tiro da 3 punti. Il ventitreenne serbo ha giocato con il Partizan di Belgrado nella stagione 2007/2008.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.