Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Inter "Il campionato" 35
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

TUTTO DA DECIDERE

di Laura Tangari

 Scappano Juve e Napoli dopo sei giornate ad alta tensione. I partenopei ribattono colpo su colpo ai campioni d’Italia mentre alle loro spalle rialzano la testa Inter e Lazio che fanno rispettivamente fuori Fiorentina e Siena. Dietro la coppia inseguitrice c’è la Sampdoria, battuta a Marassi di stretta misura da un Napoli cinico che comincia a pensare alla grande. Ma al di la del prestigioso tandem torinese-napoletano, che comanda il campionato, oggi c’è un importante appuntamento serale col derby della Madonnina che vedrà di fronte due squadre appena uscite da una crisi, soprattutto casalinga, che sembrava irreversibile fino a qualche giorno fa. Il Milan di Allegri aveva allontanato la maledizione di San Siro battendo a metà settimana il Cagliari, l’Inter  di Stramaccioni ce l’ha fatta affondando la Fiorentina domenica scorsa dopo aver rischiato in più di una circostanza il pareggio, forse meritato, dei ragazzi di Montella. Insomma, calendario alla mano, entrambe le milanesi tirano un bel sospirone di sollievo, anche se in Europa tutte e due hanno sudato parecchio contro lo Zenit San Pietroburgo e lo Neftci. L’Inter nel derby è leggermente favorita, non solo per la posizione attuale che occupa in classifica, ma per il gioco, la qualità e la precisione palesata nella gara con i toscani, dove in più di un occasione Milito è stato messo in condizione di segnare. Il Milan, dal canto suo, è riuscito a strappare un punto a Parma, ma la sua condizione psicofisica e tecnica sembra ancora lontana anni luce rispetto a qualche anno fa. Oltre al Derby meneghino, nel posticipo serale vedremo cosa regalerà al San Paolo il Napoli di Mazzarri contro un’Udinese che col Genoa ha pagato la lite di Guidolin con Di Natale. Senza il bomber dello scorso campionato i friulani difficilmente andranno lontani e la classifica, dopo solo sei turni, comincia ad essere preoccupante, dal momento che il ritardo sulla coppia Juve Napoli è salito a dieci lunghezze. Dopo le gare del sabato Chievo Sampdoria e Genoa  Palermo, la giornata odierna si apre con il match dell’Olimpico dove la Roma di Zeman, ancora sotto choc per il poker incassato dalla Juve, affronterà un’Atalanta tramortita e umiliata dal Torino con cinque pappine che hanno messo in crisi Colantuono. Cinque partite sono in programma invece questo pomeriggio con la Juve impegnata a Siena, dove Cosmi pare abbia preparato un trabocchetto personale a Conte, che da quelle parti ha avuto la sua storia. Due gare sono da seguire con attenzione: quella di Pescara dove si presenta una Lazio rigenerata dal successo col Siena, contro un avversario che Stroppa sta rilanciando alla grande. Cerca conferme anche il Torino che ospiterà un Cagliari dai nervi tesi, mentre il Parma proverà a dare fastidio al Catania che deve far dimenticare ai propri tifosi il poker incassato dal Bologna, che da parte sua farà visita alla Fiorentina nel derby dell’Appennino.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.