Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Champions 35 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

IMPRESA MILAN

di Luigi Sada

 Impresa Milan a San Pietroburgo con lo Zenit di Spalletti. L’“ARMIR”,  messa in piedi da Allegri alla vigilia della partenza per la Russia, ha regalato una bella vittoria agli aficionados rossoneri, e allo stesso presidente Berlusconi, allontanando gli spettri di una crisi che sembrava quasi irreversibile dopo un solo mese di attività agonistica. Per conto il Malaga ha passeggiato con l’Anderlecht portandosi a casa da Bruxelles un significativo 3-0 che lo colloca a punteggio pieno al comando del Gruppo C. Se il Milan sorride, la Juve storce il naso perché con lo Shakthar  di Lucescu ha fatto correre brividi profondi ai propri tifosi convinti di far polpette degli ucraini fin dal fischio d’inizio. E’ finita, per fortuna, alla pari ma intanto, oltre aver messo tristemente in bacheca la Vecchia Signora l’ennesimo risultato con la ics nelle coppe europee, il Chelsea (4-0 al Nordsjaelland) si invola insieme allo Shakthar toccando quota 4 in classifica. Chi invece non si ferma è il Bercellona. I catalani ci hanno messo un po’ per avere ragione del Benfica però alla lunga hanno fatto prevalere la loro superiorità uscendo fra gli applausi dal terreno portoghese. Nello stesso gruppo del Barca bel successo degli scozzesi del Celtic a Mosca con lo Spartak al termine di una partita incredibile con mille colpi di scena. Continua nel frattempo la serie positiva (di vittorie) del sorprendente Bata Borisov. I bielorussi, dopo aver battuto il Lille, si sono ripetuti bastonando addirittura i vice campioni d’Europa del Bayern Monaco. Il Bata ha infilato per tre volte i bavaresi chiudendo alla grande il match. Rivincita, nello stesso girone, del Valencia che non ha difficoltà a liquidare i francesi del Lille col classico 2-0. Va forte anche il Manchester United. Gli inglesi di Ferguson, nella ripresa, ribaltano il risultato in Romania col Cluj che comunque si conferma formazione di tutto rispetto. Torna a galla il Braga bravo ad espugnare Istanbul battendo con pieno merito il Galatasaray che ha avuto l’ex laziale Muslera fra i migliori in campo. Bocciatura invece per il PSG di Ibra. I parigini di Ancelotti, reduci dal poker alla Dinamo Kiev nel turno di apertura, escono a testa bassa battuti dal Porto che viaggia a punteggio pieno nel Gruppo A. Pronto riscatto per gli ucraini di Kiev che vincono tranquillamente con la Dinamo Zagabria. Trionfa alla grande, intanto, il Real di Mourinho. Ad Amsterdam con l’Ajax, dopo aver tenuto il freno a mano un po’ tirato, si scatena CR7, cioè Cristiano Ronaldo, che mette a segno una tripletta che gli olandesi difficilmente dimenticheranno, Real al comando con il Borussia Dortmund che prova a far male al City di Mancini. I tedeschi pareggiano dopo essere stati in vantaggio. In pratica un’altra serata amara per i campioni d’Inghilterra. Anche l’Arsenal di Wanger viaggia come un diretto. Mette sotto i greci dell’Olympiacos e saluta tutti, anche perché lo Schalke si fa raggiungere dai francesi del Montpellier ridotti in dieci uomini per metà partita.       


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.