Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Hockey 37 2012
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Milano guarda in cassa

Rinviato il match contro il Bolzano, i rossoblu fanno il punto della situazione

di Debora Cheli

 Concluso il primo quarto del campionato, l’Hockey Milano Rossoblu comincia a mostrare i denti. Dopo una serie positiva di tre vittorie consecutive, rispettivamente con Fassa, Cortina e Asiago, la squadra di Da Rin si è inchinata al Renon sabato scorso in casa al termine di un match molto teso, risolto ai tiri di rigore in favore degli ospiti. La formazione meneghina ha comunque portato a casa un altro punto prezioso che l’ha proiettata al quinto posto in classifica a poche lunghezze dal Bolzano. E proprio contro i biancorossi si doveva giocare ieri, ma la società altoatesina ha chiesto (e ottenuto) di rimandare l’incontro, causa dell’indisponibilità dell’impianto. Al Palaonda, infatti, è in programma una manifestazione di short track, la quale durerà tutto il week-end, quindi il match contro i rossoblu si disputerà martedi prossimo. Ma non è tutto, perchè nella partita contro il Valpellice sabato scorso, il Bolzano si è presentato sul ghiaccio con le maglie di un’altra squadra. Mancavano quelle ufficiali a causa di ‘una serie di inconvenienti’ non specificati, per citare il comunicato della società. Insomma, il caos. A Milano invece si fanno i conti con la partenza prematura di Jesse Schultz. L’ala canadese, in accordo con la dirigenza, ha deciso una risoluzione anticipata del contratto che lo legava per la stagione in corso al club rossoblu. Manca quindi un attaccante e per di più c’è Luca Ansoldi a mezzo servizio, anche se in via di recupero. Restano le note positive riguardo alle prestazioni di Raycroft, in crescita. Il goalie canadese di Belleville sta diventando un elemento fondamentale del team di Da Rin, lo si è visto nei momenti che contano e in particolare contro Renon e Val Pusteria. Discreto anche il lavoro dei terzini, anche se resta l’incognita Liffiton ancora bloccato quando si tratta di tirare. In attacco vanno forte Migliore, Lo Presti, Borghi ma soprattutto Iori, atleta dal grande cuore, che non si tira mai indietro ed è già idolo dell’Agorà.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.